Locanda Zanella, la cucina
LA LOCANDA ZANELLA PRIMEGGIA IN PIEMONTE

Anche il Piemonte ai piedi della Locanda Zanella

Trasferta in Piemonte per i gestori della  storica “Locanda Zanella” di Treporti. Nei giorni scorsi, i titolari del famoso ristorante treportino hanno infatti partecipato a Borgo San Paolo, in provincia di Torino, ed ad un incontro enogastronomico al quale hanno preso parte ristoratori provenienti da tutta Italiani rappresentanza delle varie cucine regionali.

In quella che è stata una serata da tutto esaurito ma soprattutto un incontro di sapori di tutta la penisola, a rappresentare la cucina veneziana sono stati i fratelli Luca e Marco Mavaracchio, che per l’occasione hanno proposto un menù interamente basato sulla tradizione veneziana. A primeggiare tra gli antipasti le verdure di campagna fritte accompagnate dal più classico aperitivo: lo spritz. A seguire gli antipasti di baccalà mantecato ed un cestino di grana con gamberetti fritti.

Quindi si è passati ai primi con un risotto di pesce e tagliolini con le vongole. Tra i secondi, non potevano mancare quelle che nel litorale sono considerate un autentico “must” ovvero le seppioline con polenta e alloro. La conclusione è stata lasciata al cremino veneziano. Ala fine per i due ristoratori litoranei la doppia soddisfazione di aver rappresentato la tradizione culinaria veneziana e per l’apprezzamento di tutti i commensali. “Siamo orgogliosi- hanno detto i due fratelli Mavaracchio- per il risultato ottenuto e soprattutto per essere stati gli ambasciatori fuori regione della cucina veneziana”.

 

G.B.
“Il Gazzettino di Venezia”_ Marzo 2009

1 commento

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *